Thursday, February 3, 2011

Have you ever tried them?


Sabato sera.
Rientrata da meno di 24 h dall'Italia.
Pizza con un'amica in un locale coccolissimo, gestito da italiani affezionatissimi alle tradizioni. Ingredienti tutti (o quasi) importati dall'Italia. Musica in sottofondo italiana. Le pareti sono rivestite da mensole di bottiglie di vino italiano. In una vetrinetta sono esposti prodotti tipici italiani. Le decorazioni richiamano la patria. L'atmosfera e' sempre molto accogliente e la pizza, anche se in pochi ci crederanno, squisita.

Purtroppo e' sabato sera e sul soppalchetto fanno accomodare solo gruppetti da quattro. Ci sediamo ai tavolini a pianterreno. Che hanno comunque il loro carattere ma sono uno vicinissimo all'altro.

Alle signore al tavolo a fianco al nostro viene servita una pizza fumante, dal profumo intenso e aspetto appetitoso. Chiedono qualcosa al cameriere e la lasciano nel mezzo del tavolo. Noi riceviamo le nostre pizze: buon appetito, cin-cin e via!

Immerse nella conversazione non prestiamo attenzione a quel che succede all'altro tavolo. Ma la signora a fianco a noi, che probabilmente non ha colto il mio accento (benche' proprio inosservato normalmente non passi), ci osserva, si sporge verso di noi e fiera e compiaciuta ci chiede:

Have you ever tried them? They are great!

In questa sua eccitata esclamazione solleva la crosta della pizza e trionfante inizia a sforbiciare con le pizza-scissors e tagliare degli spicchi. Al termine ci porge questo insostituibile utensile giustificando il gesto con un... 

...because they don't have very many and we had to wait for them...


Ossia, abbiamo lasciato raffreddare la pizza perche' avevamo troppa briga di usare coltello e forchetta per un'operazione che avrebbe richiesto si e no 30-40 secondi...


 

7 comments:

  1. Sembrano anche poco pratiche...

    ReplyDelete
  2. oooooooooooooohhhhhhhhhhhhhhhhh

    cioe' la pizza te la danno sempre a spicchi in effetti... e quando non e' gia' tagliata, l'americano medio la taglia poi con le forbici.... ohmygosh!! :-/

    ReplyDelete
  3. nooooooooooo!!! ma cos'hanno inventato?!?

    ReplyDelete
  4. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  5. Oops...

    @ Elfonora: eh gia'!

    @ Marica: si, io avevo visto la wheel per le pizze dei meeting di lavoro/mense in ospedale o per la Chicago-style pizza che e' molto alta e con uno spicchio sei a posto. Mi era parso un po' strano ma se non altro pratico per quelle occasioni. Pero' alle forbici per una pizza napoletana ordinata al tavolo durante una piacevole serata non credo trovero' mai giustificazione...

    @ Ilaria: infatti, e' un po' troppo. Anche se a quanto pare e' molto popolare qui... mah!

    ReplyDelete
  6. Ahahahah! Il mio ragazzo (americano) all'inizio non si capacitava che le pizze da asporto qui non venissero messe nel cartone già tagliate. Non fosse che ormai l'ho parecchio 'educato' alle buone abitudini alimentari e alla buona cucina (è più bravo di me), questo sarebbe stato un ottimo gag-gift :-)

    ReplyDelete
  7. ahahahah! Bene che l'hai educato: non divulghiamo queste cose in Europa...sai mai!?!

    ReplyDelete