Monday, December 12, 2011

Back

Back e giorni di post- eastcoast- blues tra anonimi edifici e inquietante gente squinternata.

Back e finalmente conoscere il pargoletto della mia amica messicana. Un amore di bimbo, sorridente e pacifico, minuscolo ma con dita lunghissime. Un'espressione dolcissima, uno sguardo vispo e tenero, un pianto indifeso e una vocina loquace nei sui cooing. I nonni a mezzo metro da terra e mi incantano sempre per le manifestazioni d'affetto che hanno tra loro dopo 40 anni di matrimonio. I neogenitori con occhiaie come valigie e stralunati ma immensamente felici... e vederli con il piccolo tra le braccia mi ha commosso. E poi... mi piacciono troppo come genitori per come scherzano con il pargoletto e si prendono poco sul serio.

Back e i tramonti imperdibili che ammiri imbambolata.

Back e far partire il countdown per il prossimo viaggio che la settimana prossima, dopo undici mesi, mi riportera' in Italia. Ancora non mi sembra vero...

Buona settimana!

Dimenticavo un particolare per me importante...
Back e quest'anno scrivere a Babbo Natale i dettagli dello stetoscopio che vorrei...Tutto sembra concretizzarsi giorno dopo giorno un pochino di piu'... e se il 2012 mi riserva un successful match,  qualche mese e decollero' sui miei sogni! E fatico ancora a crederci...

2 comments:

  1. in america i sogni si realizzano!!! ;-D

    ReplyDelete
  2. Non immagini quanto sia felice per voi!... davvero tanto!

    ReplyDelete